· Home
· Archivio News
· Inviaci una news
· Le News su palmare
· Ricerca avanzata
· Segnala il sito
· Sondaggi

· Tutte le Categorie
· Best pratics
· Conciliazione
· Formazione
· Impresa
· Politica
· Salute

Hai mai navigato su Internet?

Si, navigo spesso
Raramente e solo se aiutata
mai



Risultati
Sondaggi

Voti 166




 Designata la neo Consigliera di Parità supplente

E’ Alessia Ferreri la nuova Consigliera di Parità supplente della Provincia di Lecce. A designarla la Giunta provinciale presieduta dal presidente Antonio Gabellone.

Considerato il curriculum formativo e professionale, tenuto conto dell’art. 13 – comma 1 – del D. Lgs. 198/06 (“Le consigliere ed i Consiglieri di parità devono possedere requisiti di specifica competenza ed esperienza pluriennale in materia di lavoro femminile, di normative sulla parità e pari opportunità nonché di mercato del lavoro, comprovati da idonea documentazione”), l’esecutivo provinciale, preso atto di questi requisiti, ha designato Alessia Ferreri quale Consigliera di Parità supplente, nomina che durerà  fino alla scadenza del mandato della Consigliera di Parità effettiva.

La Consigliera di Parità supplente, infatti, non sostituisce quella effettiva, ma è destinata a collaborare con quest’ultima e a sostituirla in caso di impedimento.

Il provvedimento segue l’avvio delle procedure per il rinnovo della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Lecce, che resterà in carica fino alla scadenza del mandato del Consiglio Provinciale.

La Commissione è composta, oltre che dalla consigliera di Parità, dall’assessore alle Pari Opportunità e dal presidente della Commissione consiliare Pari Opportunità, da undici eletti dal Consiglio Provinciale, sulla base delle candidature inoltrate da associazioni, gruppi, organizzazioni professionali, culturali, del volontariato, operanti nel territorio provinciale.

Le domande devono pervenire alla Provincia di Lecce – Unità Operativa Complessa -  Organi, Presidente e Giunta – via Umberto I, 13 – Lecce, esclusivamente mediante raccomandata con avviso di ricevimento entro e non oltre il 30 ottobre prossimo.

Della data di spedizione farà fede il timbro postale. Sulla busta dovrà essere indicato: “Candidatura per il rinnovo della Commissione provinciale per le Pari Opportunità tra uomo e donna”.

Scarica L'AVVISO

Per approfondimenti leggi IL REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE PROVINCIALE PARI OPPORTUNITA'

 

 

 

 




 
· Inoltre
· News da Iuna


Articolo più letto relativo a :
IN-FORM-AZIONE DONNA. ESPERTI NELLA GESTIONE DEL FRONT-OFFICE PER I SERVIZI SOCI


voto medio: 0
Voti: 0

Dai un giudizio sull'articolo:

Ottimo
Discretp
Buono
Soddisfacente
Pessimo




 Stampa l'articolo  Stampa l'articolo

 Invia l'articolo ad un amico  Invia l'articolo ad un amico


Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.